1 novembre 2010

INTIMI PIACERI

Il piacere di rubare biancheria intima,beh,un feticcio è un feticcio per strano che possa essere,
così per coloro che amano e / o sentono il bisogno di rubare biancheria intima,credo che siano loro a decidere se rubare quella sporca o pulita.

Una signora della contea di Beaver County,Pennsylvania,stanca dei continui furti di biancheria intima,con l'aiuto della polizia,riuscì finalmente a smascherare la misteriosa primula sfuggente in uno dei suoi raid ...



Un crimine di natura sessuale che è molto popolare anche nel paese del sol levante,una vera piaga,rubare biancheria femminile.

Tsuyoshi Hirano,43 anni,insegnante presso una scuola pubblica,venne arrestato con l'accusa di aver rubato biancheria intima femminile da una lavanderia self-service a Fukuoka.Nella lavanderia,era installata una telecamera di sorveglianza per impedire i furti, ma l'uomo a quanto pare usò uno stratagemma particolare per passare inosservato e non farsi riconoscere,
indossando una vertiginosa minigonna ed una  parrucca.....


Tuttavia, qualcuno segnalò una persona dall'aria sospetta vestito da donna,che era in un'auto parcheggiata nei pressi della lavanderia.


Tramite il numero di targa venne rintracciato ed arrestato,all'interno della sua abitazione trovarono un'assortimento di capi di abbigliamento rubati .

ancora un'altro caso

Una telecamera di sorveglianza riprende un'uomo nella prefettura di Fukuoka ,Giappone, nell'atto di rubare biancheria intima femminile da una  lavanderia a gettoni:


I proprietari della lavanderia riuscirono a prendere il numero di targa della sua auto,la polizia trovò nella sua abitazione circa 450 articoli di biancheria femminile. 

continua

Kenichi Ikeda 36 anni,un camionista residente a Nagasaki City,venne fermato dalla polizia della città di Matsudo nella prefettura di Chiba,dopo che una donna annotò la targa del suo camion,la donna di 32 anni aveva notato due paia di mutande mancanti dalla lavatrice a gettoni di una lavanderia e vide un'uomo dal comportamento "sospetto" nelle vicinanze salire su di un camion.



L'uomo confessò di aver rubato più di 2.000 capi da diverse lavanderie e negozi  per un periodo di circa 10 anni,il 70% dei capi di biancheria rubati era costituito da reggiseni,a quanto pare gli piaceva anche indossarli.  

Dichiarò che non poteva nascondere i capi in casa sua,in quanto viveva con la moglie ed il figlio,aggiungendo di averne buttato via molti altri a causa della mancanza di spazio.

siamo sempre in Giappone,qui i gusti però cambiano leggermente...

Un'uomo di 37 anni della prefettura di Tochigi,venne sorpreso a rubare la sella dalla bici di una bambina di 9 anni.La polizia perquisendo la sua casa,rinvenne una bella collezione di circa 80 pezzi tra selle ed altri accessori di biciclette di ragazze adolescenti... 


A quanto pare,il tipo era solo un collezionista molto strano e particolare,confessando di utilizzarli a scopo sessuale....

e ancora 

La polizia scoprì a casa di Ryosuke Iwasaki di 28 anni,un'insegnante di una scuola elementare della città di Sakaide,circa 100 paia di mutandine da donna
 
 

Dopo che i capi iniziarono a sparire con una certa frequenza dal mese di marzo,la polizia decise di nascondere una telecamera sul suo balcone per cercare di catturare il colpevole in flagrante.

continua con

Garth Flaherty,24 anni,di Colfax,Washington,venne accusato di furto con scasso e dell'appropiazione di 1.613 paia di mutandine,reggiseni e biancheria intima asportata in vari raid dalle stanze adibite a lavanderia di alcuni appartamenti.
 
Dichiaratosi colpevole,subì una condanna a 45 giorni di carcere,di cui 30 giorni da servire presso una comunità.
 


Nella sua camera da letto,furono rinvenuti circa 93 chili  biancheria intima,abbastanza per riempire cinque sacchi di immondizia.La polizia aveva in precedenza ricevuto 12 segnalazioni di furti di capi intimi.
 
Terminiamo con Bradley Segert 21 anni,di Evansville,all'epoca fu ospite del carcere di Vanderburgh County,dopo che rubò 10 paia di mutandine da donna,in un complesso di appartamenti di East Side.

Reato o malattia? dal giudice o dallo psichiatra?

Tutto così ridicolo e perverso e naturalmente,così triste e tragico,e si potrebbe continuare all'infinito con una moltitudine di ulteriori casi,se gradite continuare nella ricerca,basta digitare:"The Panty Bandit",e buon divertimento......

Nessun commento:

Loading...