14 ottobre 2010

SESSO IN BARA

Sesso in bara,l'ultima trovata fetish'?
 

"Amore, ti amo da morire”. E la frase successiva sarà: “lo facciamo in una bara finché morte non ci separi ?"


Ne avevo già parlato in un precedente post :TAFOFOBIA TEST ED ESPERIENZE ,quella che segue è stata un'altra iniziativa molto meno perversa di quel che sembrava,ma che tuttavia non ha comportato la presenza di cadaveri o zombie,anche se avrà attirato sicuramente un sacco di vampiri e feticisti non morti.

Nel mese di ottobre,durante la rassegna porno-tecnologica"Monochrom's Arse Elektronika's Space Racy" dedicata al settore del tecno-porno svoltasi nei pressi di Parisoma,San Francisco,il "Six Feet Under Club",un'esclusivissimo club a luci rosse ha offerto ai suoi soci la possibilità di provare la trascendentale esperienza di fare sesso sotto terra in una cassa da morto!.

L'insolito oggetto del piacere,non una bara qualunque,s'intende,ma una extralusso con interni confortevolissimi ed in legno di prima scelta!affinchè i morti (pardon!) gli amanti potessero sentirsi a loro agio in questo gingillo della lussuria estremamente privato ed intimo,all'interno del quale soddisfare le proprie fantasie erotiche.

Per toccare il cielo con un dito,direi o ancora meglio,per vedere il paradiso unendo il sacro (bara) al profano (sesso,orgasmo).

Ma le sorprese non sono finite! Oltre ai tanti comfort,all'interno della bara completamente buia ed isolata dal resto del mondo,vi era anche una telecamera ad infrarossi che non solo ha registrato le immagini indimenticabili delle performance,ma le proiettava nel contempo su di una parete esterna in un forum pubblico,un mix di arte pubblica e porno voyeuristico

A San Francisco,c'è davvero qualcosa per tutti.Ma cosa pretendere di più? Vi aspettano al "Six Feet Under Club".

Nessun commento:

Loading...