7 ottobre 2010

CAFE' CHRISTON

In Giappone, il cristianesimo è ancora una novità,tanto d'averlo trasformato in un ristorante a tema,nella zona est di Shinjuku,Tokjo,c'è il "Christon Cafe" che non è un caffé,ma nemmeno un ristorante ma qualcosa che sta a metà tra il medievale,il cattolicesimo,i vampiri ed il 16 ° secolo,potrete trovare l'iconografia cristiana che si fonde con quella tipicamente gotico-metallara,tra lampadari,vetrate ed arredi gotici,immagini e statue della Vergine Maria e di altri Santi,angeli e cherubini,tutti pezzi originali collezionati dal propietario andando in giro per l’Italia,Spagna,Francia,la Grecia e la Turchia.


La zona bar,è stata creata con un vero altare utilizzato in una chiesa europea,dietro al quale in grande mostra vi è una statua di Gesù ed una riproduzione dell'Ultima Cena di Leonardo.


Il menu,accompagnato da una soffusa musica d'organo,si concentra su un'assortimento di piatti izakaya (piccoli piatti tipicamente serviti con birra,e alla classica cucina secondo gli standard giapponese-asiatico-thailandese-francese ed italiano,tipo:carpaccio di manzo a 1380 yen,Foie Gras con sreak a 1800 yen,risotto cotto e trancio di salmone alla griglia con salsa di crema di funghi a 880 yen,o ancora rotoli di anatra,involtini primavera a base di gamberi,insalata di Cesare ed il salmone / pasta e spinaci.

I peccatori più incalliti,possono prendere in considerazione gli "humberger di Dio" fatti a mano.
Per i cocktail consigliati il "Piccolo Diavolo" (crema di fragola e cassis) e "Giovanna d'Arco" (vodka,ginger ale e lampone).Maggiori dettagli sul menu con foto potrete visionarli qui:
http://www.notquitenigella.com/2008/07/08/christon-cafe-at-shinjuku-tokyo/

E se propio non ne potete fare a meno potrete richiedere la classica pizza o un bel piatto di carbonara,come digestivo?? Per una cena completa aspettatevi di pagare una media di 2500 yen a persona......calma non spaventatevi,circa tra i 20 ed i 30 euro a persona e le porzioni sono abbondanti,ma il conto può salire soprattutto se avete intenzione di deliziarvi con un paio di drink,infatti a disposizione vi è una fornitissima lista di vini e di liquori locali ed esteri (e non bestemmiate poi,perchè tra gli arredi c'è anche una statua originale di San Francesco...!!!!)            
Per chi volesse poi godere di maggiore intimità e romanticismo,è a disposizione uno stand tipo confessionale  al lume di candela ed in perfetto stile gotico,addobbato con pesanti tende di velluto rosso ...ascoltando Vivaldi,Chopin ed altri classici...


Tanta è stata la popolarità ed il successo,che in pochi anni altri ristoranti simili a tema gotico-cristiano hanno aperto a Shinjuku,Shibuya, Osaka e Fukuoka.

Una buona idea per chi ha spirito imprenditoriale,in fin dei conti le materie prime qui da noi non mancano come vecchie chiese abbandonate,Santi e Peccatori poi abbondano...

Nessun commento:

Loading...