29 giugno 2010

SEXUAL FETISHISM

Ormai siamo al delirio,ma non c'è piu' da meravigliarsi..!!!

Un ladro-feticista dell'intimo femminile è stato catturato,dopo che la vittima una donna di 31 anni ed il suo fidanzato trovarono il sospetto semi-nudo all'interno del loro garage indossando solo biancheria intima.

Lo strano rapinatore di lingerie Randall Joseph Giesbers di 48 anni,venne condannato a tre anni di libertà vigilata dal giudice della contea di Marion Albin Norblad,dopo essersi dichiarato colpevole di tre capi d'accusa e di furto con scasso.

L'accusa aveva chiesto una condanna a quattro anni di prigione per i suoi crimini,sottolineando che nel mese di Agosto di un'anno prima aveva ripetutamente rubato altri 'capi intimi' dalla casa della coppia a Salem nell'Oregon.

Durante gli accertamenti,la polizia a seguito di una perquisizione a casa del sospettato che si trova proprio al di là della strada,rinvennero diversi sacchi di plastica di grandi dimensioni nel suo garage,contenenti abbigliamento femminile intimo,mutandine,tanga,ecc..;

La derubata fu in grado di identificare alcuni dei suoi indumenti e vestiti che pochi mesi prima iniziarono a sparire dalla sua lavanderia in garage.Come se non bastasse,nel garage dell'indagato vennero rinvenuti anche un gran numero di fuochi d'artificio illegali.

Durante il processo non contento,è stato trovato con indosso la biancheria intima appartenente alla ragazza.Alla fine,le solite banali scuse e pentimenti sinceri davanti alla Corte e tante belle promesse,ma serviranno poi???

Certo non è facile convivere con un vicino simile........ne tanto meno con il soggetto che segue,il classico cittadino al disopra di ogni sospetto.Quando fu scelto come sindaco i residenti della cittadina balneare di Knott End senza dubbio speravano che Ian Stafford di 59 anni,avrebbe personificato i loro valori di dignità e rispettabilità,ma scioccò tutti quando appresero che il primo cittadino eletto due volte sindaco di Preesall e Knott End nel Lancashire,e membro indipendente del consiglio comunale da diversi anni,purtroppo anche lui con il suo vizietto,venne arrestato nello scorso mese di giugno in connessione ai furti di biancheria intima ritrovati poi nella sua abitazione......

Le allarmate signore,si rivolsero alla polizia dopo che i loro capi intimi continuavano a sparire inspiegabilmente,tanto che una di loro decise di installare una telecamera nascosta all'interno della sua camera da letto.

Avvenne così che un bel giorno,la telecamera lo immortalò mentre nudo dalla vita in giù,soddisfava i suoi istinti dopo aver aver indossato un paio di mutandine prelevate da un cassetto della camera della donna,per poi andarsene,la polizia perquisì la sua casa trovandovi una collezzione di biancheria intima femminile per un controvalore pari a 900 sterline conservata in sacchetti con i nomi delle vittime scritti su di essi.

Appoggiandosi ad un bastone,Stafford si dichiarò colpevole di tre capi di furto con scasso davanti al Preston Crown Court e del furto di biancheria intima tra l'1 gennaio e il 26 giugno dello scorso anno,mentre da buon sindaco e amico delle vittime lavorava come tuttofare e giardiniere a tempo parziale presso le loro abitazioni.

Per il giudice che lo condannò a due anni di carcere:"si rese colpevole di una 'rivoltante' e grave violazione della fiducia riposta come dipendente ed amico".


Un po' di relax mentale con il video che segue,non c'entra niente con i casi di cui sopra,ma è tutto da vedere....effetto pinot,tocai,cabernet o cosa???




Nessun commento:

Loading...