23 giugno 2010

STRANE RELIQUIE

Un'ulteriore triste e macabra storia di alcuni giorni fa......

Secondo quanto previsto dal codice penale della Pennsylvania,Jean Stevens di 91 anni è stata preliminarmente accusata di scavo,conservazione e abuso di cadavere,dopo che i resti mummificati del marito e della sorella sono stati scoperti nella sua abitazione di Wyalusing nello stato della Pennsylvania a seguito di un mandato di perquisizione.

Nel corso di una breve conferenza stampa,la polizia ha spiegato che essendo l'indagine sul caso ancora in corso,si cerchi ancora di capire come e perchè l'anziana donna abbia conservato per tutti questi anni gli organi del defunto marito James Stevens e di June sua sorella gemella.

Suo marito James Stevens morì il 21 maggio 1999 e la polizia crede che il corpo venne rimosso dalla tomba poco dopo essere stato sepolto all'Hill Cemetery di Wyalusing non lontano da casa sua,il corpo era nel garage avvolto in un tappeto.Quando poi sua sorella gemella June Stevens che viveva a West Hartford nel Connecticut è morta all'età di 90 anni il 3 Ottobre 2009,la signora Stevens fece la stessa cosa,il suo corpo è stato trovato in una camera da letto all'interno della sua abitazione.

La polizia ritiene che qualcuno che conosceva bene,avrebbe aiutato l'anziana donna a riesumare i corpi dal cimitero,secondo il medico legale della contea di Bradford,entrambi i corpi di June e James Stevens pur essendo stati imbalsamati al momento della morte,presentavano tuttavia un certo grado di decomposizione.

Il tutto prese avvio a seguito di una segnalazione alla polizia da parte di due assistenti domiciliari
per anziani,dopo che in una delle loro frequenti visite l'anziana donna mostrò loro il corpo della sorella e del marito avvolto in un tappeto.

Per i vicini di casa,la donna era sempre stata molto cordiale ma discreta con tutti,ma nessuno sapeva più di tanto di lei.

Una storia commovente ed intrigante intrisa di disperazione,abbandono e solitudine,ma che principalmente pone l’accento sul profondo legame e sentimento d’amore che ha tenuto unite in modo del tutto esclusivo due sorelle gemelle prima ed oltre la morte.

(Foto: riproduzione / TV WBNG)

Nessun commento:

Loading...