9 maggio 2010

IL BIMBO PIU' MALATO D'INGHILTERRA

Dylan Gaunt,fu soprannominato dai medici come "il bambino più malato della Gran Bretagna" quando improvvisamente si ammalò a 20 mesi nel settembre 2003 a causa di un virus mortale chiamato Coxsackie,gli venne diagnosticata una cardiomiopatia dilatativa,una condizione che portava il suo cuore a gonfiarsi fino a tre volte la sua normale dimensione,tanto da risultarne compromessi pericolosamente anche i polmoni,fegato ed i reni .

I medici,avvertirono i suoi genitori che avrebbe avuto bisogno di un trapianto di cuore e di polmoni,ma anche se fosse sopravvissuto e assumendo farmaci per tutta la vita,non sarebbe mai stato in grado di camminare,parlare o condurre una vita normale.

Il piccolo Dylan,veniva monitorato costantemente giorno e notte presso l'ospedale infantile York Hill's di Glasgow,quando ad un certo punto il suo cuore si fermò improvvisamente.

Ma tre anni dopo che lui "morì" per 20 minuti,sfidando tutte le probabilità e grazie agli intensi sforzi per rianimarlo "fissò la morte in faccia e ritornò dal baratro" ,è orribile pensare quanto ci sia andato vicino,ma in qualche modo ne è ritornato,dissero i medici.

Dylan trascorse il suo secondo compleanno in ospedale,sorprendendo giorno dopo giorno i medici,eliminate man mano le varie flebo,venne sottoposto a cicli di fisioterapia intensiva imparando a camminare e a parlare contro ogni aspettativa e addirittura iniziando il suo primo anno alla scuola elementare.

Poco prima del Natale 2006 infatti,la sua famiglia celebrò quella che si puo' definire la fase finale del suo recupero dopo che ricevettero un'inattesa ed insperata notizia dal chirurgo che avrebbe dovuto eseguirer i trapainti d'organo,tanto che sua madre stordita non poteva credere e prego' di ripeterle nuovamente: “Si, - le rispose il chirurgo - è tutto normale,siate felici e godetevi la vita”.

Il piccolo Dylan il bimbo piu' malato d'Inghilterra dato per spacciato,poteva interrompere l'assunzione di otto diversi tipi di farmaci che pensavano avrebbe avuto bisogno per il resto della sua vita,ebbe un recupero completo e cancellato dalla lista dei trapianti perché i suoi organi avevano ripreso a funzionare come nuovi.

"Dylan potrebbe essere stato il bambino più malato del paese, ma ora sono la mamma più felice del mondo" aggiuse sua madre.


Nessun commento:

Loading...