10 maggio 2010

UNA TOMBA SPECIALE

Da qualche anno i turisti che si recano in Israele e piu' precisamente a Tel Aviv,hanno un'altro "oggetto di culto" o nuova attrazione turistica da visitare,e visto che il numero di visitatori con il trascorrere del tempo aumentava,la località divenne cosi' popolare che il consiglio comunale di Ramle oltre ad allargare lo stretto sentiero amplio' anche il parcheggio esterno,aggiungendo il sito sulle loro guide turistiche ufficiali,in special modo per i fan e gli appassionati di letteratura di tutto il mondo del noto e celebre maghetto Harry Potter.

L'attrazione turistica,che ha portato grande interesse e curiosità tra i turisti spesso increduli che ci sia un'altro - Harry Potter - diverso da quello che milioni di persone hanno imparato ad amare è propio la tomba di Harry Potter.

La tomba in questione appartiene al caporale Harry Potter,appartenente al primo reggimento inglese dei Royal Worcestershire,che è sepolto nel cimitero militare di Ramle,a sud di Tel Aviv.Il giovane soldato Potter fu ucciso 66 anni fa,il 22 Luglio 1939 all'età di 19 anni e 10 mesi durante i combattimenti nel sud della città cisgiordana di Hebron,sulla costa occidentale del fiume Giordano,che storicamente aveva una considerevole popolazione ebraica,fino a quando molti furono uccisi o cacciati.

"Ogni giorno turisti e visitatori vengono a vedere la tomba di Harry," - racconta il custode del cimitero Huri Ibrahim -"All'inizio non sapevo perché erano interessati a questa tomba,ma poi mi è stato detto che è un personaggio molto popolare anche qui in Israele e ci sono molti libri e film su di lui ".

"C'è grande interesse e curiosità sulla tomba di Harry " aggiunse il vicesindaco di Raml e "Vogliamo fare un'indagine storica sul soldato ucciso a Hebron quando aveva solo 19 anni ."

Fino ad alcuni anni fa,solo i rappresentanti della Commissione del Commonwealth britannico,erano a conoscenza dei dati personali dei soldati caduti,complessivamente venti giovani Harry Potter caddero in battaglia in tutto il mondo e tombe con un tale nome esistono sia tra le sabbie del deserto Libico che in Europa centrale,questa foto fu scattata da un giovane israeliano appassionato di fotografia che la pubblicò su internet.Da allora,il modesto cimitero di guerra di Ramleh,conobbe un flusso senza precedenti di visitatori,rendendo onore e famoso questo giovane caduto a soli 19 anni;


Ma le sorprese continuano in Inghilterra,dove ultimamente venne scoperto un'altro Harry Potter sepolto in un cimitero nei pressi della Chiesa di San Lorenzo,a Carlton Miniott,nel North Yorkshire,che morì nel 1919 all'età di 29 anni.

Il suo ultimo luogo di riposo,abbandonato da anni era nascosto da folti cespugli di edere,ma le coincidenze non si fermano qui perché come se non bastasse,il vicario del villaggio Richard Rowling caso strano,ha lo stesso cognome dell'autore del libro di Harry Potter,ma nessun grado di parentela.

Anche in questo caso,la scoperta della lapide suscitò grande interesse e curiosità nel piccolo villaggio,specialmente tra gli immancabili fan grandi e piccoli.

Secondo la genealogista Oom Duncan Ferguson,i Potter discendono da un'antica famiglia di coloni risalente al 1820,coincidenze spettrali ? Forse il beniamino dei teleschermi ne sarà stato informato,correndo ai ripari con grattamenti vari e toccando ferro.





Nessun commento:

Loading...