31 gennaio 2010

VAMPIRO STUPRATORE

John Brennan Crutchley,alias il Vampiro stupratore della Florida,un'irreprensibile 39enne ingegnere informatico,secondo i pubblici ministeri era anche un'assassino seriale,sospettato di ben 20 omicidi di ragazze adolescenti in Florida e Pennsylvania,purtroppo mai provati;

Nel lontano 1985,il giorno del Ringraziamento,mentre sua moglie e la propia figlia erano assenti,rapi' un'autostoppista di 19 anni che violento' ripetutamente nella sua casa a Malabar (Florida);

L'autostoppista narcotizzata,si svegliò per scoprire che era stata legata ed appesa al soffitto della cucina,braccia e gambe immobilizzate,l'uomo l'aveva violentata e filmato l'azione.Poi dopo averle inserito degli aghi nel braccio e nel polso,estrasse il sangue e cominciò a berlo,dicendole che era un vampiro.

Dopo averla ammanettata la mise nella vasca da bagno per ritornare la mattina seguente,per un terzo ciclo di violenze ed estrazione del sangue,dicendole poi che sarebbe tornato più tardi per ulteriori aggressioni,e che se avesse tentato di fuggire,suo fratello l'avrebbe uccisa.

Dopo ventidue ore d'inferno,nuda e con entrambe le mani e i piedi ammanettati,trovo' la forza di tentare una roccambolesca fuga,fuggendo dalla finestra del bagno,fu' salvata poi da un buon samaritano che con la sua auto stava transitando,notandola sul ciglio della strada;

Se non fosse fuggita,secondo i medici,un'ulteriore trasfusione le sarebbe stata fatale;

Arrestato,al processo John Brennan Crutchley dichiaro' di essere stato iniziato a bere sangue nel 1970 da un'infermiere,come parte di un rituale sessuale;

Condannato a 25 anni di carcere e a 50 anni di libertà vigilata,dopo averne scontati 11,fu' rilasciato sulla parola per buona condotta;Ma non trascorse neanche mezza giornata,che venne nuovamente arrestato per aver violato la sua parola,dopo essere risultato positivo al test sulla marijuana.Anche se nego',questa violazione gli comporto' una condanna all'ergastolo;(evidentemente pesarono anche quegli omicidi irrisolti).

Il 30 marzo 2002,secondo una nota del Dipartimento di Correzione di Hardee in Florida,il 55enne Vampiro stupratore della Florida,venne trovato morto nella sua cella per asfissia autoerotica mentre si masturbava(con la testa avvolta in un sacchetto di plastica);

Nessun commento:

Loading...