25 ottobre 2010

QUESTO E' IL MASSIMO........

 Incredibile ma vera la storia che segue ed il suo protagonista,sospettato di aver violentato decine di cadaveri........

Nel mese di Agosto del 1982,Karen Gamma una ragazza di 18 anni viene assassinata e quasi decapitata nella sua casa in Roselawn,Cincinnati (Ohio),l'autopsia accertò in seguito anche una aggressione sessuale dopo essere stata uccisa;

Del delitto,venne accusato Steffen David Joseph un venditore porta-a-porta che nel 1983 viene condannato a morte e rinchiuso nel braccio della morte,imputato di "omicidio aggravato,stupro e furto".Anche se ammise l'uccisione ed il tentato stupro,l'omicida sostenne sempre la sua innocenza per quanto riguarda lo stupro e la violenza carnale dopo aver commesso l'omicidio.
Anche perchè,venne poi accertato che soffrisse di una forma di disfunzione sessuale (mancanza di eccitazione);

Occorre premettere,che all'epoca del delitto non si usava ancora il test del DNA,che si rese obbligatorio solo alcuni anni dopo,cioè dal 1988 con il primo caso di omicidio verificatosi;

La difesa,richiese un riesame del caso Steffen e le autorità rilevarono così che i campioni di sperma prelevati dal corpo di Karen Gamma,non appartenevano all'omicida Steffen David Joseph e neanche al fidanzato della vittima;

Il mistero continuò fino al Luglio 2006,e subì una svolta inattesa con l'arresto di Kenneth Douglas di 55 anni,per aver violato i termini della libertà vigilata a cui era sottoposto,a seguito di una condanna per traffico di droga,al quale come da prassi venne prelevato un campione di DNA,che confrontato con gli altri esistenti nella banca dati,diede agli inquirenti una clamorosa rivelazione:Si trattava dello stesso ceppo che era stato ritrovato nel corpo di Karen Range,
assassinata nell'ormai lontano 1982;

Ma come fù possibile tutto cio' ?

Indagando a ritroso nel tempo,gli inquirenti accertarono che Kenneth Douglas aveva lavorato più di due decenni prima,come guardiano notturno presso la camera mortuaria dell'"Hamilton County Coroner" di Cincinnati (Ohio),dal 1976 al 1992,abbandonò in seguito il suo lavoro con l'obitorio bruscamente e senza alcun preavviso,lavorando poi presso un'altra impresa locale la "Jamison e Jamison Funeral Home" nel West End;

Interrogato dalla polizia,avrebbe ammesso di aver avuto durante quella notte stessa,rapporti sessuali con il corpo quasi senza testa di Karen Range,uccisa quel giorno stesso,4 ore dopo che il corpo era stato trasferito nella camera mortuaria e prima che fosse effettuata l'autopsia il giorno successivo.

Come dichiarato agli inquirenti :

Il giorno dell'omicidio,appena dopo la mezzanotte del 20 agosto 1982,prese in carico il corpo di Karen Range,quattro ore più tardi,inebriato dai fumi dell'alcool e droga,rimosse il corpo dalla cella frigo e sistematolo su di una barella,lo trasferì in una stanza sul retro,dove dopo aver coperto la testa della vittima,ne violò sessualmente il corpo;

Quando ebbe finito ripose il corpo nel freezer,pensando che nessuno avrebbe mai saputo,
ammise anche di aver profanato altri corpi di sesso femminile,ma di non riuscire a ricordare i nomi delle sue vittime;

Dopo aver ascoltato la testimonianza di entrambe le parti,il giudice William Douglas Mallory,ne confermava l'arresto,fissando una cauzione di $ 700.000 in contanti e rinviando l'udienza;

A processo ultimato nel mese di Settembre 2008,Kenneth Douglas secondo quanto previsto in simili casi dal Cod. Penale,è stato condannato a tre anni di carcere dopo l'ammissione di aver fatto sesso con il cadavere di Karen Range - ed inoltre per avere avuto rapporti sessuali con altri due cadaveri quello di Angel Hicks di 24 anni e di Charlene Edwards,che era incinta di sei mesi - e decedute entrambe nel 1991 (tracce di liquido seminale sono state trovate nei corpi riesumati e conservati presso la camera mortuaria in attesa di autopsia) ,la pena massima …..!!!!

Il Proc.Piepmeier, un veterano che ha seguito decine di casi di omicidio, così si è espresse:

“questo caso ha infastidito molti,specialmente le famiglie delle vittime di omicidio i cui corpi sono stati presso la camera mortuaria,quando Douglas vi lavorava".

Il Procuratore della Contea di Hamilton Joe Deters :"Sono sicuro che ci siano più ( vittime),sono certo di questo".

Che non sia stata l'unica volta che Douglas abbia fatto sesso presso la camera mortuaria è certo.....

“Francamente,è spaventoso,sbalordito dai tanti aspetti del caso: sesso con cadaveri, il sesso con cadaveri violentemente mutilati o organi danneggiati,il sesso con decine di corpi”,
concluse.

Si sospetta che durante i 16 anni di lavoro come guardiano notturno presso l'obitorio dell'Hamilton County Coroner,abbia potuto approfittare di "oltre un centinaio di cadaveri”,ma a causa della distruzione di prove nei vecchi casi,la maggior parte degli organismi sono stati sotterrati o bruciati e da quel poco che resta,sia impossibile effettuare riscontri e un relativo conteggio.

Kenneth Douglas è un veterano della US Army,sposato,soffre da decenni di crisi depressive e problemi di alcool,e ha portato alcol e droga nei suoi lugubri party:

"E non gli importava se i corpi erano grottescamente mutilati,o quanto triste e tragica la morte potesse essere stata,non ha tenuto conto dei corpi straziati che meritavano rispetto e dignità".

Nessun commento:

Loading...