31 luglio 2010

SMS DALL'ALDILA'

Credete nella vita dopo la morte? io no,comunque continuate a leggere,anche se si potrebbe pensare ad un pesce d'aprile,tuttavia un'uomo crede che sua moglie gli invii sms dalla tomba....

Frank Jones,sostiene di aver ricevuto chiamate e messaggi di testo dall'aldilà,tutto ebbe inizio cinque anni fa quando sua moglie ed il figlio morirono improvvisamente.Suo figlio Steven,morì a 32 anni di un tumore al cervello,tre mesi dopo anche sua moglie Sadie morì per un'attacco cardiaco all'età di 69 anni.

Sadie,era una incallita tossicodipendente del cellulare,tanto che volle fosse sepolto insieme a lei.

Nel 1971,i precedenti propietari della casa in cui poi lui andò a vivere con la sua famiglia,dichiarono al cronista del Gazette Blackpool,circa il manifestarsi di alcuni strani fenomeni,quali:"porte che si chiudevano da sole,lenzuola tirate via mentre dormivano,rubinetti che si aprivano da soli",o ancora"avvertire strani odori e sentire come un respiro nelle loro orecchie",tanto che furono costretti ad abbandonarla in fretta.

La parte più strana di tutta questa storia è che Jones,di natura scettico anche sulle leggendarie presenze:”Ho solo pensato che fossero immaginarie”,disse,ma ben presto dovette ricredersi,20 anni fa si trasferì con la sua famiglia in questa casa nella cittadina inglese di Blackpool,nel Lancashire,e 12 anni fa iniziarono ad essere perseguitati da questi fenomeni paranormali:

"Si sentivano un sacco di colpi ed un'odore di terra in casa.Poi una sera ero a letto ed una nebbia si formò in tutta la stanza.Avrei voluto urlare,ma non ce la facevo,il mio viso sembrava come paralizzato".Anche sua figlia Maureen (nella foto),confermò tali fenomeni:"Tu pensi che la gente stia esagerando fino a quando non hai vissuto queste esperienze.Ero a casa da sola una sera e all'improvviso udì come dei passi salire le scale,e dirigersi nella camera da letto di mio padre e tutte le porte degli armadi sbattere con violenza,sembrava come se ci fossero dei ladri".

Così,i Jones chiamarono un'esorcista della Fleetwood Spiritualist Church,che "ripulì" la proprietà dallo spirito che secondo loro era rimasto”intrappolato tra due mondi”.

Nei successivi cinque anni,vissero tranquillamente,fino a quando la famiglia venne colpita dalla doppia tragedia,la morte del figlio Steven e appena tre mesi dopo quella di sua moglie Sadie,dopo che fu sepolta,altri strani fenomeni si manifestarono.

"Solo dopo che fu morta mia moglie sono tornato a casa e mi sentivo come se non avessi voglia di andarvi,e li iniziarono ad arrivare messaggi di testo sul mio cellulare,che usavano lo stesso stile e parole che usava Sadie,ma non riportavano alcun numero del mittente,ci fu anche una chiamata che proveniva dal telefono di casa,ma non c'era nessuno in casa",spiegò

"Poi quando sono entrato in casa si sentiva l'odore delle sigarette che fumava Sadie e del suo profumo"
.

Cosa ne pensate di questa storia? Vera o falsa? Credere o non credere,questa è la domanda.....

Ref:http://www.switched.com

Nessun commento:

Loading...