17 luglio 2010

CHE NOTTE QUELLA NOTTE

Chi c'è dietro lo schermo di questo universo virtuale..?

E' quello che si sarà chiesto anche lo scioccato e traumatizzato contadino tedesco Wolfgang Zober di 55 anni,di Naumburg,che al grido di divorzio,divorzio e ancora divorzio,chiese l'annullamento del suo matrimonio,dopo aver scoperto che "lei la dolce Vittoria" che incontrò su internet e che poi sposò,era in realtà un lui di nome Ralf...

Mordendosi ancora le dita,quelle dita che con tanto amore ed emozione infilarono l'anello nuziale dell'innocente Randy Vittoria,una giovane donna di 38 anni,disse:"Lei era incantevole come lo era in effetti nelle foto che mi ha mandato".

"Io ho incontrato poche donne nella mia vita e non avevo tempo essendo spesso a lavorare nei campi tutto il giorno,e così un'amico mi suggerì di provare gli incontri su Internet".

"Sono stato felice quando ho contattato Randy Victoria di 38 anni,ed ero ancora più felice quando l'ho incontrata e ho capito che era bella come nelle fotografie,tra l'altro,lei amava la campagna ed era anche esperta ed appassionata di agricoltura".

"Ci siamo scambiati solo un bacio e qualche carezza prima di sposarci.Ma la prima notte di nozze lei mi disse che - aveva un pene - e che il suo vero nome era Ralf.Ero devastato”.

"Una sola cosa mi ha detto ed è stato onesto che aveva due figli,ma lei non era il padre - ma la madre -".

Chissà se dopo questa esperienza avrà ancora voglia di sposarsi dopo questa avventura finita relativamente in maniera innocua,ma che poteva terminare in maniera tragica come nel caso di Gwen Araujo o Sanesha Stewart.

Biasimare la sua ingenuità ? Puo' succedere a tutti,anzi succede anche se non a tali livelli in un modo o nell'altro di vedersi rifilare la classica patacca e gli esempi non mancano;

Continuate ancora a fidarvi di Internet dopo storie così?

Nessun commento:

Loading...