24 maggio 2010

UNA SNIFFATA SPECIALE

Quando il 13 maggio 1993,i ladri fecero irruzione nella casa di Radlich Nathan di 74 anni a Boynton Beach,Florida,stranamente ignorarono il grande TV al plasma,il suo videoregistratore ed il suo orologio Rolex e quant'altro fosse di valore.Quello che semplicemente presero,fu solo una "normale scatola di cartone bianca con all'interno un sacchetto di plastica trasparente contenente una polvere bianco-grigiastra".


L'anziano uomo,mise in seguito degli annunci sui giornali locali supplicando i ladri :"Vi prego di restituire i resti cremati di mia sorella Gertrude,morta tre anni fa."

Non passo molto tempo anzi neanche qualche giorno,quando il vecchio Nathan alzatosi di buon mattino come sempre per recarsi nel suo orto,trovò il cadavere crivellato di proiettili di un trafficante di droga conosciuto come Hoochie Pevens e la sua scatola di cartone bianca che gli era stata rubata,ma con circa la metà delle ceneri di sua sorella Gertrude,ed un biglietto attaccato con lo scotch che diceva:"Hoochie ci ha venduto merce fasulla,così lo abbiamo punito.Ci dispiace per aver sniffato tua sorella.Senza rancore.Buona giornata".

Secondo un portavoce della polizia di Fort Lauderdale:"sembrava simile a cocaina di alta qualità e probabilmente pensò di aver fatto il grande colpo".

ref:http://blog.adhudler.com




Nessun commento:

Loading...