25 aprile 2010

ECOPOD - La bara di carta riciclata -

E' una assoluta certezza che un giorno avremo tutti un funerale,meno certo è come la nostra vita sarà commemorata.

Scherzi a parte,nessuno è morbosamente affascinato dalla morte ...il problema è che saremo costretti a rivedere i vecchi concetti della sepoltura e della morte,con la saggezza di non abbandonare prodotti chimici tossici,sostanze sintetiche nel terreno e nell'atmosfera per le generazioni future.Ed allora un buon inizio in questo percorso è quello di guardare alle bare biodegradabili,che consentono alla natura di seguire i suoi cicli naturali smaltendo i resti umani in maniera piu' ecologica.

Le alternative al tipico funerale sono enormi,gli "Eco-pods" o “Eco-baccelli” stanno sostituendo le bare,le foreste stanno sostituendo i tristi ed affolati cimiteri e gli alberi soppiantando le fredde lapidi,da molti anni decine (se non centinaia) di siti sono nati offrendo una qualche forma di sepoltura naturale,nel Regno Unito,Australia,Nuova Zelanda,Stati Uniti e Canada,seguiti da altri paesi Cina,Giappone,Germania e Africa.

Tra le moltissime eco-alternative presenti ormai sul mercato,c'è "Arka Ecopod Limited" una società inglese con sede a Brighton,nel Regno Unito che da molti anni,con un design rivoluzionario offre una scultura virtuale che riunisce abilità artigianale,eleganza e rispetto per l'ambiente,la prima bara biodegradabile eseguita interamente a mano,con argilla ed il 100% di carta riciclata - soprattutto giornali e carta da ufficio -;

Nel rispetto della volontà di quelle persone che intendono allontanarsi dalla vita con la stessa naturalezza con cui hanno vissuto,quindi per chi desideri una suggestiva ed individuale bara che rifletta la sua personalità,se ad esempio in vita era uno scrittore frustrato,potrà optare di essere sepolto nella carta del suo libro che non ha venduto,o se si si tratta di un'affezzionato lettore di riviste,con l'intera raccolta di queste riviste,tipo anche “PLAY BOY” o “Famiglia Cristiana” per un fervente cattolico;

Ecopod pesa solo 16 kg.,è adatto per la cremazione o sepoltura naturale in luoghi boschivi o cimiteri tradizionali,biodegradabile una volta immesso nel terreno in meno di sei mesi.

A parte viene fornita anche l'urna ARKA Acorn per lo stoccaggio delle ceneri dopo la cremazione,e come l'Ecopod,fatta con carta riciclata,disponibile in un numerosi colori e completamente biodegradabile.

Per saperne di più sulla storia dell'Ecopod e l'ispirazione originale del design Hazel Selina - un incrocio tra un baccello ed un sarcofago egiziano - si può visitare il loro sito: http://www.ecopod.co.uk/ .

Nessun commento:

Loading...