21 marzo 2010

NECRO MASTURBATIONEM

Vabbene che tutti abbiano bisogno di un hobby magari anche strano,vabbene che tutti abbiano piccole ed invisibili passioni...c'è chi collezziona tappi di bottiglie o altri oggetti strani,ma quello di denudarsi in un cimitero alla luce del giorno ed in un freddo pomeriggio del mese di Marzo,auto-filmandosi nell'atto di masturbarsi tra le tombe con una telecamera posizionata su un treppiede,è sicuramente uno dei più strani hobby o passatempi;

Evidentemente le lapidi e l'atmosfera circostante dovevano eccitarlo morbosamente,Federico V.Zornow di 64 anni,questo il nome del necro-esibizionista,venne arrestato nel cimitero di Troy (New York) a seguito di una segnalazione da parte degli addetti di una vicina scuola elementare,da dove era possibile vederlo nudo in cima ad una collina del cimitero,mentre si auto-gratificava;

Dichiaro' candidamente ai poliziotti,che stava usando la sua fotocamera per scattare foto del cimitero...venne denunciato per atti osceni e contrari alla pubblica decenza e rilasciato in attesa di processo;

Nessun commento:

Loading...