6 dicembre 2009

TWIN TOWERS

L'11 Settembre 2001,l'amata di una donna (conosciuta solo come Sandy K. residente a Berlino),venne pubblicamente e barbaramente giustiziata sulla strade di New York;

Ciononostante,lei continua il suo unusuale rapporto d'amore con il World Trade Center,consumando la sua relazione amorosa con grattacieli che non esistono più;

Il suo amore,è rappresentato da un modello in scala 1:1.000 delle Twin Towers,con le facciate in alluminio anodizzato,proprio come quelle dell 'originale -"in modo che il modello lo si senta vero per la vita".La miniatura in metallo ha un'altro vantaggio tangibile:non arrugginisce,quando Sandy K.fà "il bagno nella vasca con loro"ed il divertimento non si ferma qui:

Apparentemente come gia' visto in casi analoghi,non ci sono limiti alla capacità umana di esperienze e fantasie erotiche,quando la forma esteriore dell'amante può costituire un problema per la consumazione del partenariato.Ma questi problemi sono risolti in un modo molto pragmatico come spiega :"insieme a letto può essere molto eccitante";

Anche Lei è parte della comunità degli objectum-Sexuals,che non sono da considerarsi dei semplici feticisti,perché gli oggetti non accentuano la loro ossessione,ma in realtà sono al centro dei loro desideri sessuali ed emotivi;

Non che Sandy K.non abbia amici,solo che come asserisce:"non riuscivo ad immaginare una storia d'amore con un essere umano".

Volkmar Sigusch dell'Università di Francoforte per la Scienze Sessuali,un'esperto di "neo-sessualità",non vuole discriminare chiamandola "objectophilia patologica",in quanto ha trovato la radice del fenomeno:
"Sempre più spesso la gente o si dichiarano apertamente o può essere vista vivere senza intimità un rapporto di fiducia con un'altra persona".

Non ho ancora trovato chi si sia innamorata di un cactus o di una pianta di fichi d'india,sarei curioso ...........

Nessun commento:

Loading...