3 dicembre 2009

I KILLER DEL GRASSO:UNA BUFALA

Gli ingredienti c'erano tutti,le notizie ed i particolari non lasciavano dubbi,addirittura si parlava di 60 persone scomparse dall'inizio del corrente anno;

ULTIM'ORA
''Perù, uccidevano povera gente per estrarre grasso umano'':Era una bufala
Ieri - 20.32

Lima, 2 dic. - (Adnkronos) - Era "molto probabilmente una bufala" la vicenda peruviana della banda dei 'Pishtacos' che uccideva la povera gente per estrarre il grasso da rivendere a peso d'oro ai produttori di cosmetici.Lo ha detto il capo della polizia peruviana,generale Miguel Hidalgo,dopo aver sospeso il responsabile della sezione criminale, Eusebio Felix,che per primo aveva denunciato gli orrendi omicidi.

Insieme a Felix,ha aggiunto Hidalgo,sono stati sospesi 32 ufficiali della polizia,in attesa delle conclusioni dell'inchiesta avviata sull'intera vicenda.Nonostante lo scetticismo che le prime informazioni avevano suscitato, Felix aveva confermato in conferenza stampa a meta' novembre l'arresto di tre presunti membri della banda,accusati di aver ucciso fino a 60 persone per estrarre il grasso da vendere a 15 mila dollari al litro.

Hidalgo ha affermato che,l'indagine chiarira' anche perche' Felix abbia insistito sulla vicenda che fin dall'inizio non aveva affatto convinto gli esperti.

Per alcuni analisti peruviani,l'intera storia dei 'Pishtacos' potrebbe essere servita per distrarre l'opinione pubblica da altre vicende.

Secondo alcuni media,Felix avrebbe tentato di distogliere l'attenzione dall'inchiesta su presunti squadroni della morte della polizia che uccidevano i criminali nella citta' di Trujillo nel periodo agosto 2007-marzo 2008,e poi dicevano che erano morti in uno scontro a fuoco.Sembra quindi che il generale Hidalgo abbia deciso di avviare un'inchiesta approfondita dopo la denuncia anonima di un funzionario di polizia a un quotidiano.

Fonte :Yahoo notizie

Nessun commento:

Loading...