9 novembre 2009

UN BIZZARRO MEMORIAL

I dettagli di questa inusuale ed eccentrica urna,un PC convertito,sono stati rivelati dal fratello del defunto un'appassionato informatico,che ha pensato bene che la SPARCstation del 1990 sarebbe stato il monumento più conveniente per riposarvi in eterno.

Dopo la cremazione,i resti sono stati memorizzati all'interno,dove per motivi di spazio è stata rimossa l'unità floppy,il disco rigido e la maggior parte dei gruppi di alimentazione,lasciando la scheda madre,l' interruttore di alimentazione e le varie prese,onde mantenere tutte le aperture coperte.


Una targa di plastica porta il suo nome,Alan e le date della sua nascita e morte,ed è stato scelto l'epitaffio che Star Trek,ha pronunciato poco prima della sua morte:"Beam me up Scotty. Im done here”;
Chiunque volesse inviare messaggi privati al defunto,puo' semplicemente inserirli all'interno,attraverso lo slot floppy;

Il progetto iniziale,era che il cabinet contenente le ceneri di Alan sarebbe stato collocato in cimitero,ma le sue figlie si dice che si siano così affezionate a questa insolita bara computer,tanto da non volerla piu' seppellire;

Nessun commento:

Loading...