26 novembre 2009

IL BAMBINO CHE AVEVA PAURA DEL BUIO

L'antico cimitero di Belen nella città di Guadalajara' (Messico) è avvolto da leggende,fantasmi e storie vere,una vera attrazzione con tour diurni e notturni,ma una tomba in particolare è tra le piu' visitate se non venerata,quella del piccolo Ignacio Torres Altamirano morto il 24 maggio 1882;

La storia racconta che Ignacio aveva uno strano problema sin dalla nascita,la sua fobia era la paura del buio e del chiuso,cosi' grande era la sua paura che per farlo dormire i suoi genitori dovevano accendere candele o lampade ad olio di notte e spalancare tende e finestre per far entrare la luce del giorno,lo portarono anche presso alcuni guaritori per vedere se era stregato,ma inutilmente.

Purtroppo,una notte all'età di due anni,Ignazio morì improvvisamente si dice per un'infarto provocato dalla paura,ed il suo corpo sotterrato nel Pantheon di Belen;

Quando il giorno dopo il guardiano del cimitero fece il suo solito giro all'alba,sobbalzo' con orrore nel notare che la minuscola bara di Ignacio era distesa sopra la pietra tombale,le autorità del cimitero pensarono che qualcuno avesse scavato fino alla bara del bambino durante la notte,una profanazione della peggior specie.

Quello stesso giorno la bara fù interrata di nuovo,ma ogni mattina e per dieci giorni il fenomeno si ripetè,nessuno aveva mai visto niente di simile e nessuno sapeva cosa fare.Le autorità del Cimitero non trovando una soluzione, decisero alla fine di informare i genitori di questi strani eventi;

I genitori trovarono subito la soluzione,sistemare la sua bara in cima alla tomba,e cosi' venne sistemata all'esterno in un sarcofago con ai lati quattro pilastri di piccole dimensioni dove il custode di notte accendeva quattro torce in modo che il bambino non fosse mai al buio,e li rimase e qui rimane ancor oggi;

A quanto pare anche dopo morto,Ignazio continuava ad avere paura...e a soffrire della sua fobia;

Non passano inosservati giocattoli e caramelle ai piedi della tomba,"si dice che il fantasma del piccolo Ignacio passeggi di notte per il cimitero e chi lascia una caramella,in futuro avrà la vita piu' dolce";

Come si puo' vedere dal video,alcuni ricercatori di fenomeni paranormali hanno registrato quella che si presume sia la voce del piccolo Ignacio:

Ciao,sto' camminando,che fai sulla mia tomba ?
Hai trovato la mia tomba!
Mi puoi dare presto un cioccolatino?



More Videos & Games at Earth Vista Video

Nessun commento:

Loading...