22 ottobre 2009

L'ARTE DI ARRANGIARSI

James Hines era stato un predicatore e musicista,una figura indimenticabile,che si è esibito per decenni come chitarrista funk e soul nella sua citta' di Allendale,a circa 120 chilometri a sud-ovest della capitale Columbia,una figura indimenticabile anche per le sue dimensioni,un gigante di 2 metri e dal peso di 136 kg.,così grande,tanto che dopo la sua morte avvenuta nel 2004 a soli 60 anni per cancro alla pelle,una voce macabra ed insistente,comincio' a circolare in questa piccola città;

Dopo anni di sussurri,la verità emerse nel mese di Marzo di quest'anno,quando il corpo di Hines 'è stato riesumato,alla presenza di una commissione,di un medico legale e di un investigatore,il contenuto esaminato,fotografato e quindi nuovamente restituito alla terra,il tutto senza lasciare il cimitero;

L'ufficio del coroner riferi' solo di aver trovato "elementi indesiderabili",e l'indagine penale prese il suo avvio.Le accuse e i fatti erano così sorprendenti che in tutto il paese non si parlo' altro che del caso della Cave Funeral Home,
l'impresa che all'epoca gestì il funerale;

Ai sensi della legge penale del South Carolina,distruggere o dissacrare resti umani,è punibile da uno a 10 anni di carcere.

Qualcuno si domanderà cosa sia successo di tanto straordinario o sorprendente da destare tanto scalpore,potra' sembrare una leggenda,eppure l'impresario che curo' il funerale del povero James Hines (2,01 di altezza a piedi nudi),non riuscendo ad adattare il corpo nella bara,l'esperienza avrebbe potuto suggerirgli di sostituirla con un'altra leggermente piu' lunga,no al contrario,ebbe una grande e macabra ispirazione :
"taglio' le gambe tra la caviglia e il polpaccio per adattarli alla bara e risistemo' i suoi piedi all'interno";

Già durante il funerale,parecchie persone,tra cui uno dei 'cinque figli di Hines,dissero che la bara sembrava troppo piccola,anche se solo la metà superiore del coperchio era aperta,mostrando il corpo di Hines dal torace in su';

Questa indagine ebbe inizio,dopo che un'ex-dipendente che aveva lavorato per la Cave Funeral Services di Allendale,dichiaro' firmando una dichiarazione giurata che le sue gambe erano state tagliate per adattarle alla bara;

Oltre all'azione penale in corso,venne revocata la licenza alla Cave Funeral Services di Allendale;




Nessun commento:

Loading...