3 settembre 2009

NECROKILLER

IL LATO OSCURO DELLA PSICHE UMANA

Non basta dopo morti,anche da vivi dovremo preoccuparci di necrofili omosessuali ?

Gli investigatori della contea di Citrus Springs (cittadina sulla costa occidentale della Florida) sventarono un complotto di Kevin Wade Daley di 50 anni,che consisteva nell'uccidere un uomo,ed usare il cadavere al fine di soddisfare i suoi devianti desideri sessuali;


L'11 ottobre del 2007,la polizia di Citrus ricevette una chiamata da un'uomo di 44 anni di San Pietroburgo,che dichiaro' di aver fatto amicizia in una chat online con un tale "Kevin" ,che gli confesso' il suo desiderio di uccidere qualcuno al fine di usarne il corpo per fare sesso,e che a piu' riprese gli chiese di voler andare a San Pietroburgo,cercando di convincerlo con tutti i mezzi ad aiutarlo ad attuare il suo macabro piano;

Daley abbandono' poi il progetto iniziale di andare a S.Pietroburgo,dicendogli che aveva adocchiato la vittima nella sua città e cerco' nuovamente di convincere il suo amico ad unirsi a lui nell'omicidio e conseguenti atti sessuali;

Dopo aver messo sotto protezione la neo-vittima,con una azione congiunta tra la Polizia di St. Pietroburgo e gli investigatori del County Sheriff's Office di Citrus,furono registrate le conversazioni telefoniche e online tra il Daley ed il suo amico di San Pietroburgo.

Dopo circa due settimane di intercettazioni,non appena il Daley telefono' la prima volta alla vittima predestinata,un ragazzo di 27 anni,che aveva eseguito lavori edili nel suo rione,complimentandosi per il buon lavoro che aveva fatto,
presentandosi con il suo vero nome e spacciandosi per un'uomo d'affari,scatto' immediato l'arresto;

All'epoca dei fatti,Daley fini' in carcere con l'accusa di istigazione criminale a commettere un omicidio di primo grado,dichiaro' Gail Tierney,portavoce dello Sheriff's Office di Citrus;

Venne inoltre sequestrato il suo computer come elemento di prova,come sia poi finita non è dato sapere;

05.02.2008

Martin Hughes di 20 anni,venne accusato di due omicidi,inquinamento di prove e abuso di cadavere.Venne arrestato dopo che la sua matrigna Laura Hughes di 39 anni e la sua sorellastra Tessa di 12 anni,furono trovate morte nella loro casa in Louisville nel Kentucky,
sabato mattina uccise a colpi di pistola;

Secondo il rapporto della polizia,chiamata dallo stesso omicida,Martin Hughes,era tranquillo durante il suo interrogatorio avvenuto il successivo Lunedi mattina,aveva tre segni rossi sul collo,racconto' che vi erano da tempo incomprensioni e problemi familiari,e dopo averle uccise entrambe,ammise di aver fatto sesso con il cadavere della sua matrigna,per poi sventrarlo;

Ha poi gettato le budella nella toilette e per iscenare una violenta irruzzione,allestì una messa in scena,mettendo a soqquadro la casa,andandosene poi tranquillamente a dormire;

Laura Hughes,la matrigna,aveva un'altro figlio di 18 anni e suo marito,padre dell'omocida,era ricoverato in ospedale al momento dell'omicidio;

Il giudice fissò una cauzione di 1 milione di dollari ;

Tuttavia,già nel 2006,Hughes,era stato condannato per uno stupro nel Tennessee.

14.05.2009

Johnson City(Tennessee). Su questo caso,quasi identico al precedente,ci sono pochissimi dettagli,ma i pochi dettagli che si conoscono sono nauseanti;

Questa è la storia di Codey Wayne Miller un ragazzo di 17 anni e del suo complice Christopher Johnson di 36 anni.Secondo una nota pubblicata dal Tribunale per i minorenni,il giovane 17enne è stato accusato di aver strangolato intenzionalmente sua madre Sherry Cooper di 36 anni e di aver violentato sessualmente il suo cadavere,per gettarlo poi in un bidone della spazzatura,dove è rimasto per due giorni prima che fosse scoperto da un'amico di sua madre;

Codey Wayne Miller è stato accusato di omicidio di primo grado e abuso di cadavere e trasferito presso l'Upper East Tennessee Juvenile Detention Center,nel frattempo, è stata ordinata una perizia psichiatrica sia per Miller che per Johnson ,il Procuratore distrettuale prevede di presentare una petizione affinche' Miller sia processato da un giudice penale per adulti .Se condannato, come un adulto,Miller,rischia di passare il resto della sua vita in carcere;

La polizia ha anche arrestato Christopher Johnson di 36 anni ,si crede che egli vide uccidere Miller e non intervenne o contattò le autorità. Anzi,lo consiglio' di nascondere il corpo di sua madre nel bidone della spazzatura,che uno o entrambi poi misero fuori in giardino;

Per il suo ruolo,anche Johnson è accusato di omicidio e di abuso di cadavere,restando in carcere su una cauzione di $ 150.000. Se condannato, potrebbe passare anche lui la vita dietro le sbarre;

ANNI 60

Uno dei tanti serial killer giapponesi e necrofilo,forse dimenticato dalla storia e dalle statistiche,che uccise otto persone con estrema crudeltà;

Genzo Kurita nato il 3 novembre 1926,inizio' la sua carriera uccidendo due sue amiche nel febbraio 1948.L'8 agosto 1951,uccise una donna di 24 anni accanto al suo bambino,violentando poi il suo corpo esamine;

Due mesi dopo,l'11 ottobre 1951,uccise un'altra donna di 29 anni,violentandone il cadavere per poi gettare i suoi tre figli,un maschio di cinque anni e le altre due figlie di sette e due anni dalla scogliera di Osen Korogashi,solo la bambina di sette anni sopravisse miracolosamente dopo il pauroso volo;

Non passo' molto tempo ed il 13 gennaio 1952,uccise una donna di 63 anni e sua nipote di 24 anni, dopo gli omicidi,ebbe rapporti sessuali con il cadavere della nipote;

Ma finalmente la polizia grazie ad una impronta digitale,riuscì ad arrestarlo tre giorni dopo,il 16 gennaio 1952;

Il 12 agosto 1952,i Giudici del Tribunale distrettuale di Chiba,lo condanno' a morte per gli ultimi due omicidi,mentre il 21 dicembre 1953,il Tribunale distrettuale di Utsunomiya lo condanno' a morte per gli altri sei omicidi;

Fece Appello per le condanne,ma a causa della sua instabilità mentale,il 21 Ottobre 1954 ritiro' il suo ricorso evidentemente anche per farla finita;

Era considerato un nevrotico ed un pericolo per se stesso,fù impiccato il 14 ottobre 1959;

Nessun commento:

Loading...