25 febbraio 2010

KRAO

Krao nacque verso il 1875 a Bangkok ,sin dalla nascita la bambina era completamente coperta di peli e da una folta capigliatura che gli scendeva lungo la schiena simile ad una criniera;Fu scoperta dal viaggiatore e autore Carl Bock che su richiesta di un impresario showman canadese di nome Guglielmo Farini,lo aveva inviato in Indocina alla ricerca di persone affette da queste anomalie fisiche,che si diceva vivessero li';

Carl Bock,fece ritorno con questa bambina di sei anni,dopo essere riuscito prima a convincere i suoi genitori che avrebbe avuto una vita migliore.Farini inizio' ad esporla nel tardo 1882 al Royal Aquarium di Westminster,per poi continuare in un tour d'Europa nel 1883 e successivamente per la prima volta ad esporla in America nella seconda parte del 1884;

In seguito venne adottata ed educata da una famiglia benestante tedesca di Berlino di nome Zeiler ,con la quale poi negli ultimi 20 anni della sua vita visse a New York;

Purtroppo,la realtà non è mai abbastanza romantica come il mito,e sebbene presentata al mondo come"la donna scimmia",in realtà lei era semplicemente una donna vivace,giovane,con una forma avanzata di ipertricosi,con una intelligenza superiore alla media e parlava diverse lingue;

A differenza di Julia Pastrana,ebbe la fortuna di non essere mai stata sfruttata nei circhi,era una donna tranquilla e libera di fare quello che voleva e trascorse gli ultimi 20 anni della sua vita in un appartamento privato, intrattenendo gli ospiti e i vicini di casa con la sua cucina e la sua affascinante personalità;

Non si sposò mai,anche se aveva molti pretendenti ed ebbe molte proposte di matrimonio,in pubblico indossava sempre un velo,per sua volontà chiese di voler essere cremata alla sua morte,non volendo che qualcuno la guardasse -anche nella morte;

Mori' d'influenza il 16 aprile 1926 a New York,ed è sepolta nel Cimitero di San Michele a Astoria;

foto: www.quasi-modo.net

Nessun commento:

Loading...