19 novembre 2009

HURRICANE IKE

Nella sua breve vita di soli 13 giorni,il passaggio dell'uragano Ike nel 2008,in diversi paesi tra cui Cuba,Haiti e gli Stati Uniti,ha lasciato la sua triste traccia,circa 114 morti (74 solo ad Haiti) e danni stimati circa sui 10 miliardi di dollari.Molte comunità costiere come Galveston nel Texas,sono state spazzate via dalla tempesta;

Neanche i cimiteri ed i loro ospiti,sono stati risparmiati,circa 1000 bare letteralmente risucchiate dalla terra e disperse,molte recuperate a kilometri di distanza,spesso vuote,qui siamo nel cimitero della comunità di Hollywood a Orange,Texas,dove come si puo' vedere la furia dell'uragano ha interessato circa 100 bare,sparpagliandole un po' dovunque,molti corpi galleggiavano altri non sono stati mai piu' ritrovati;

AP Foto






Nessun commento:

Loading...